1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
  • Benvenuti nella nostra meravigliosa Calabria
  • I Bronzi di Riace - rinvenuti nel 1972
  • Pentedattilo - Frazione del Comune di Melito Porto Salvo
  • Il Castello Aragonese - Reggio Calabria
  • Area dello Stretto: Reggio Calabria - Messina

Sistema A.C.U.

ACU -  AZIONE CRISTIANA UMANITARIA ________________________________________________________

E’ un sistema operativo composto da associazioni, cooperative e società che interagiscono per giungere ad un comune obiettivo: dare lavoro alle famiglie che vivono nel bisogno e nel disagio economico.

Dare, infine, ai giovani, una possibilità in più rispetto a tutte quelle che la società offre. ACU si prefigge di migliorare e valorizzare le risorse umane ed economiche, nell’ambito di ogni attività esercitata sotto forma di impresa all’interno del sistema, sia profit sia non profit. ACU fornisce alle sue realtà imprenditoriali ed associative gli strumenti necessari per la crescita e lo sviluppo, instaurando tra le organizzazioni rapporti di servizio reciproco, sul piano più stretto della osmosi organizzativa e del raccordo per le innovazioni procedurali e tecnologiche.

UN PO’ DI STORIA____________________________________________________________________________

Circa cinque anni fa, alcuni cristiani della chiesa di Gallico (Reggio Calabria) hanno intrapreso un percorso formativo e lavorativo con lo scopo di realizzare il compito dato, dal Signore Gesù Cristo, nel versetto 13 del capitolo cinque dell'Evangelo di Matteo: "voi siete il sale della terra la luce del mondo".

Fu un compito grave quello di riuscire a portare la comunione dei "Voi" al confronto con la società, in ogni settore compreso quello dell’occupazione lavorativa. Sono stati anni caratterizzati da intensa azione organizzativa e forte impegno verso lo scopo prefissato.   IL SOSTEGNO DELLA CHIESA -  Nulla avremmo mai potuto fare senza l’aiuto solidale ed altruistico della realtà più benefica che conosciamo, ovvero la Chiesa Cristiana.

Coraggiosa è stata la determinazione di voler portare il modello di vita cristiana dalle attività ecclesiali e cultiche a quelle associative, culturali, di volontariato e di protezione civile, per giungere, infine, alle organizzazioni lavorative.  Sentivamo di costruire qualcosa che doveva sostenere quanti avessero avuto bisogno di un Sistema come ACU, capace di dare voce alle esigenze di molti e con la voglia di trasformare i bisogni ed i sogni in progetti ben definiti. ACU permette ai suoi associati di partecipare ai vari concorsi ed alle molte occasioni che la legge e le istituzioni pubbliche offrono alle iniziative private, per formare nuovi posti di lavoro. ACU chiede, a coloro che nell’associarsi cercano il suo aiuto, il rispetto delle leggi e della morale cristiana, della sua etica e quindi dello Spirito che anima la nostra fede.    Vittoria sulle remore e paure .

Purtroppo viviamo in una società dove molti tendono a scoraggiare l’iniziativa privata diffondendo timori sulle realtà commerciali, artigianali, imprenditoriali in genere, dove è stata diffusa la convinzione che per affermarsi, c'è bisogno dell'inganno, della menzogna, del furto: pertanto coloro che non si sapranno adeguare a questi metodi saranno destinati a soccombere. 
Sappiamo che costoro non hanno poi tutti i torti, ma qualcosa si deve pur fare e qualcuno la deve iniziare, per affermare, tra le vie umane, la Via Cristiana. Ella è priva delle paure ed è alimentata dalla fiducia nella Provvidenza che viene ai credenti dal regno della Giustizia.   Dio, socio fondatore delle nostre iniziative .

Le nostre convinzioni ed i fondamenti del nostro operare iniziano con la fiducia in Dio. Egli, sosteniamo con certezza, si impegna quasi contrattualmente con coloro che lo coinvolgono nei propri progetti, e noi abbiamo deciso di averlo come socio fondatore, dal momento che è l’ispiratore delle nostre azioni di fede: ed ACU è tale. Col Suo aiuto, porteremo avanti la speranza per vedere realizzato il clima del Regno di Dio in ogni nostra manifestazione e ben sappiamo che arriveremo a questo per gradi. Questa visione, nell'Italia delle contro riforme, ovvero in questa nostra nazione mai riformata, e quindi mai riordinata alla luce delle Sacre Scritture, così come è avvenuto per i Paesi del nord Europa, appare come un grido spropositato, un progetto tanto ambizioso da essere ritenuto irraggiungibile: ma non sarà così.

Il coraggio cristiano e la visione della sua “missione” nel sociale stimola i soci di ACU ad unirsi per testimoniare e per difendere il proprio lavoro in vista di promuovere insieme, in una nuova coalizione, lo sviluppo delle attività esistenti nonché l’aiuto alla formazione di nuove imprese e servizi consortili. Oggi, quelli che siamo e quanti possiamo, in composto ordine, come formichine nell'aia, senza molti clamori ci impegniamo a realizzare un "sogno", utilizzando l'impegno lavorativo, quello organizzativo e quello comunionale  per dare, a suo tempo, voce ai fatti.   Dal primo gruppo organizzativo alle cooperative.

Questo gruppo di credenti ha scelto il volontariato (Istituto per la Famiglia), come prima realtà organizzativa in grado di rivestire di giuridicità le attività sociali della Chiesa. Col tempo, l'Istituto è diventato anche una Associazione di protezione civile riconosciuta a livello Nazionale, e per ultimo, ha ottenuto il prestigioso riconoscimento, dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, di ente nazionale di servizio civile di prima classe: ovvero il massimo raggiungibile. Dopo queste fasi iniziali, sono state affrontate, con i pochi mezzi a disposizione, le problematiche lavorative delle nostre famiglie inserite nell'area più depressa del Sud, e per questo, sono state costituite diverse Società e ben sei Cooperative.

 I SERVIZI GENERALI__________________________________________________________________________

Il sistema ACU, oltre alla presenza delle realtà nate dallo stesso e di quelle affiliate, per un organico complessivo di n. 80 organizzazioni, come già accennato ha realizzato ben n. 20 servizi di utilità generale che sono i seguenti:

•1 Ragioneria centrale ed Ufficio di commercialista

•2 Sezione Regionale calabrese della Federlavoro

•3 Ufficio Tecnico per progetti architettonici ed ingegneristici dell’intero Sistema

•4 Ufficio centrale dei Progetti di impresa

•5 Ufficio di Consulenza del Lavoro

•6 Ufficio Legale

•7 Agenzia Pubblicitaria

•8 Agenzia di Viaggi

•9 Casa Editrice

•10 Rivista del sistema ACU “NOTEDACU”

•11 Ufficio Generale di Statistica

•12 Ufficio del Personale e de c.v. professionali

•13 Call Center

•14 Ufficio di Controllo della Gestione ed organizzazione aziendale alle imprese del Sistema

•15 Ufficio Centrale della Modulistica e degli atti generale

•16 Ente di Formazione

•17 Ufficio di Consulenza Aziendale per la Qualità e la Privacy

•18 Commissione di Preghiera a favore delle imprese

•19 Ufficio di Consulenza Informatica

•20 Impresa Edile

I n. 20 uffici generali sono al servizio di ogni impresa nata dal Sistema o affiliata al Sistema.

1- RAGIONERIA CENTRALE ED UFFICIO COMMERCIALISTA_______________________________________________________

La Ragioneria centrale ed ufficio di commercialista è al centro del nucleo produttivo del Sistema ACU, ed opera in sinergia con tutte le realtà ACU assolvendo funzioni di indirizzo e di controllo in materia di contabilità e fiscalità; ovviamente opera anche un monitoraggio complessivo dei flussi di investimenti, coordinandone e verificandone gli andamenti e la regolarità degli adempimenti. Nel dettaglio la Ragioneria Centrale garantisce:

- Assistenza e consulenza nella formazione degli assetti proprietari societari ed Elaborazione deidati aziendali;

- Amministrazione del personale e Sviluppo informatico delle Paghe e Contributi;

- Consulenza e Assistenza in campo economico finanziario e Programmazione e realizzazione distudi e di indagini di mercato;

- Assistenza e consulenza nella formazione degli assetti proprietari societari;

- Consulenza nei settori industriali commerciali, artigianali, ecc..

- Assistenza e Consulenza Fiscale e Finanziaria.

Tutte funzioni essenziali, si intuisce facilmente, al buon andamento finanziario della crescita di ogni singola azienda e quindi nel complesso dell’intero Sistema, che porta ad operare in stretto contatto con gli altri uffici centrali per la definizione di strategie e di obiettivi a medio e lungo termine.

2- SEZIONE REGIONALE CALABRESE DELLA FEDERLAVORO______________________________________________________

La creazione di una Sezione zonale della Federlavoro (peraltro unica in Calabria) rappresenta la chiara volontà del Sistema ACU di confrontarsi da subito ed apertamente con il mondo del lavoro italiano ed europeo, almeno in termini di strategie e di opportunità per gli associati, con la consapevolezza che la crescita di ACU comporterà anche la crescita di responsabilità verso la società in cui le nostre aziende vivono e prosperano.«Federlavoro è presente in tutta Italia e si confronta con le Istituzioni nazionali e gli Enti locali e regionali nel settore fiscale, previdenziale, sindacale in materia di politica artigianale, piccole e medie imprese, terziario e del lavoro autonomo.» Statuto Naz.le Federlavoro. Federlavoro e Federced, attraverso la struttura centrale del Sistema ACU, con l’evolversi del mercato e il conseguente mutare dei bisogni delle imprese, sono impegnate ad adottate nuove strategie creando una rete di servizi relativi all’assistenza e consulenza fiscale e ambientale, formazione e assistenza contrattuale, rapporti con i dipendenti, assistenza legale e assicurativa. Tutto questo avviene attraverso la partecipazione concreta che si contraddistingue per efficienza e capacità di creare valore nel tempo. In seno al sistema ACU si sta riuscendo a dar vita ad un microcosmo che si sta espandendo e si sta affermando in modo stabile. Tutto questo opera attraverso la fornitura di servizi di natura fiscale e non solo.Sintetizziamo gli interventi di maggior rilievo come segue:

-Dichiarazione Modello Unico (redditi, IVA, IRAP, 770);

-Dichiarazione Modello 730-RED-ISE/ISEE;

-Elaborazione cedolini paga;

-Espletamento pratiche di assunzione, licenziamento e trasformazione; assistenza fine rapporto di lavoro vertenze e contenzioso, compilazione dei modelli fiscali/previdenziali CUD e Modello 770; assistenza nel rapporto con Istituti di Rappresentanza nei confronti delle Organizzazioni Sindacali dei lavoratori, assistenza e consulenza previdenziale;

-Iscrizione e cancellazione alla Camera di Commercio, albo Imprese Artigiane, INAIL, INPS, IVA ed altri Istituti, autorizzazioni amministrative Licenze, nuove attività, modificazioni dell’assetto societario delle attività artigiane e commerciali Firma Digitale;

-Prevenzione, sicurezza, ambiente; sicurezza ambienti di lavoro; valutazione dei rischi e dellemisure preventive e protettive;

-Informazione, formazione e consulenza sulle normative ambientali, assistenza per l’applicazione della normativa;

-Dichiarazioni annuali catasto;

-Gestione rapporti con ASL, Enti Pubblici;

-Delegati al controllo Consulenza per l’applicazione Dlgs 81/08 ss.mi in materia di sicurezza e salute sui luoghi di lavoro;

-Consulenza assicurativa con primarie compagnie assicurative.

Attraverso la struttura territoriale Federlavoro, organizzata e sostenuta in Calabria dal Sistema ACU, con  l’evolversi del mercato e il conseguente mutare dei bisogni delle imprese, vengono adottate nuove strategie creando una rete di servizi relativi all’assistenza e consulenza fiscale e ambientale, formazione e assistenza contrattuale, rapporti con i dipendenti, assistenza legale e assicurativa; servizi idonei e funzionali alla crescita delle Realtà ACU e delle affiliate.

3- UFFICIO TECNICO CENTRALE_______________________________________________________________________________

Il piombino in mano a Zorobabele

«Ecco, io ho posto come fondamento in Sion una pietra, una pietra provata, una pietra angolarepreziosa, un fondamento solido; chi confiderà in essa non avrà fretta di fuggire. Io prenderò il diritto per livello, e la giustizia per piombino.» ISAIA 28, 16-17

Grazie all’importante e ormai riconosciuta iniziativa sociale di A.C.U. - Azione Cristiana Umanitaria, è nata all’interno del Sistema una delle realtà più specifiche e di più intensa emotività nella rete operativa solidale di ACU, l’Ufficio Tecnico. Infatti, la conferma giorno dopo giorno che le iniziative intraprese dal sistema ACU producevano un frutto tangibile e positivo per il bene della società, portò all’affermazione del vincolo di un ridotto gruppo di persone molto disparate. Piccoli figli missionari, diciamolo così, che affrontano le grandi sfide di progettazione delle future opere del Sistema sotto l’esperta conduzione del Pastore dott. Gilberto Perri, vero Missionario, fondatore e anima di ACU nonché empirico architetto e ingegnere, di grandi capacità progettuali e gestionali. In effetti, così è nato e così vive l’ufficio Tecnico di ACU, congiunto “con corde umane, con legami d’amore”, e questo bene che Dio ancora oggi invera è vissuto dai membri dell’ufficio tecnico attraverso l’insegnamento, la paziente istruzione, l’appoggio anche materiale e soprattutto nell’amore di un padre come lui. In questo modo si è del continuo pronti ad affrontare le grandi sfide che il grande progetto di ACU pone quotidianamente; siamo infatti in prima linea desiderando il più possibile di collaborare per sostenere stabilmente il piombino che è in mano al Zorobabele dei nostri tempi: Gilberto Perri.

«Allora Zorobabel, figliuolo di Scealtiel, e Jeshua, figliuolo di Jotsadak, si levarono e ricominciarono a edificare la casa di Dio a Gerusalemme; e con essi erano i profeti di Dio, che li secondavano.» Esdra 5, 2

Grandi soddisfazioni in questi anni; alcune volte giorni e notti intere per completare progetti nuovi da presentare in poco tempo, sfide impossibili per qualunque altro studio tecnico nel mondo e anche per noi veramente perché nella buona riuscita di queste grande sfide è stato fatto ciò che era possibile alle nostre capacità. L’impossibile è stato aggiunto dal Signore, colui che ci ha portato ad ottenere i traguardi finora raggiunti. L’Ufficio Tecnico collabora con l’ufficio Progetti d’Impresa nella preparazione della documentazione tecnica per far partecipare le realtà Acu (profit e non profit) agli innumerevoli bandi, richieste di finanziamento, gare d’appalto, ecc. Nel tempo, ha anche supportato operativamente e logisticamente la nascita di numerose realtà del Sistema, intervenendo in prima linea con i progetti “chiavi in mano” per l’apertura di svariate nuove imprese, assistendole nella scelta delle forniture, nell’arredo e il design, nell’impiantistica, nella di ristrutturazione, ampliamento e tutto quanto ricadente nell’area di competenza. Ma il meglio sta per arrivare. Ci aspettano nuove sfide, nuovi progetti, maggiore crescita,più tecnici e collaboratori impegnati. C’è bisogno certo sempre di più di specializzazione e innovazione per poter garantire una risposta più efficace e professionale alle necessità delSistema in crescita, e su questo stiamo già lavorando. L’ufficio tecnico non è più che una singola giuntura che dà il suo apporto al “corpo” chiamato ACU, che interagisce insieme a tutti glialtri, per manifestare e dichiarare al mondo che ogni sfera della vita umana può essere gestita con giustizia sociale e rettitudine. Infatti l’essere e il vivere Cristiani, ACU lo rende possibile.

4- UFFICIO CENTRALE DEI PROGETTI D’IMPRESA________________________________________________________________

L’ufficio “Progetti d’impresa” opera sin dalla fondazione del Sistema ACU come servizio di informazione, accompagnamento e sostegno alle idee di consolidamento e sviluppo delle Realtà del Sistema. Promuove e sviluppa Progetti finalizzati a sostenere la nascita di nuove imprese - soprattutto in settori innovativi- e ad accompagnare nella crescita e stabilizzazione le neo-imprese. L’Ufficio si avvale di 5 unità dedicate allo studio delle leggi dei bandi e quant’altro necessario allo sviluppo ed al finanziamento delle imprese. Inoltre, conoscendo bene il Sistema e secondo le specificità di ciascuna azienda, informano e preparano i progetti. L’alta specializzazione delle operatrici permette la buona riuscita dei progetti quasi al 95%. Inoltre, l’Ufficio Progetti d’Impresa porta avanti una delle mission di ACU, creare posti di lavoro, attraverso la realizzazione di consulenze personalizzate rivolte a giovani disoccupati, soggetti a vario titolo svantaggiati, che decidono di uscire dalle proprie condizioni, puntando sul lavoro onesto e sulla creazione di un futuro concreto e autogestito, lontano dalle logiche dell’anti stato e dell’immobilismo. L’attività comprende sia il supporto informativo in fase di start-up che l’assistenza per il reperimento di finanziamenti agevolati. La sua mission è quella di supportare i neo imprenditori in quella delicatissima fase di sviluppo dell’idea, ovvero quella che precede l’avvio e la costituzione dell’impresa. Il tutto ponendo attenzione alla realizzazione di iniziative che garantiscano la promozione dello sviluppo e della qualificazione della presenza delle donne nel mondo dell’imprenditoria. Lo staff dell’Ufficio è impegnato nella concreta realizzabilità e valorizzazione dei progetti individuati, fornendo agli assistiti una chiara definizione degli obiettivi da perseguire attraverso l’individuazione di indicatori di risultato; attuando una corretta analisi del contesto dell’area di intervento; calcolando ponderatamente la domanda e l’offerta dei servizi; il tutto unitamente ad una chiara identificazione dei destinatari e dei beneficiari dei progetti.L’ufficio, che è costantemente impegnato nella ricerca e nel monitoraggio delle opportunità di finanziamento per le Realtà ACU e le Affiliate, forte dell’esperienza maturata negli anni, assiste il Sistema in tutte le fasi dei Bandi (analisi, stesura progetto, rendicontazione finale ed invio documentazione tecnico-economica) facendo particolare attenzione al rispetto di tutti i parametri necessari per l’ottenimento dei finanziamenti.

5-UFFICIO DI CONSULENZA DEL LAVORO_______________________________________________________________________

L’ufficio di consulenza del lavoro ACU, rappresenta per l’intero Sistema un concreto strumento di indirizzo e di verifica in merito alle strategie occupazionali delle realtà che vi operano; l’Ufficio, ponendo particolare attenzione all’evoluzione del mercato del lavoro, alle forme contrattuali, a quelle previdenziali e assicurative più idonee e fruttuose per ciascuna delle imprese, mantiene le stesse informate ed attente vista la necessità di garantire una visione ampia sul mondo del lavoro diventato oltremodo dinamico con l’introduzione della legge Biagi (L.276/03). La Consulenza che attua l’Ufficio centrale ACU funge da catalizzatore nell’attuazione di tutti gli adempimenti in materia di lavoro, previdenza ed assistenza sociale dei lavoratori dipendenti, collaboratori e soci delle realtà associate. In particolare il Servizio cura il rapporto tra leaziende e le istituzioni, quali l’INPS, l’INAIL, e gli altri Enti previdenziali, l’Agenzia delle Entrate, la Direzione Provinciale del Lavoro di cui è il principale interlocutore nonché rappresenta gli interessi aziendali innanzi agli Ispettori del lavoro. Inoltre elabora cedolini paga, cura l’inquadramento contrattuale in materia giuslavoristica, nonché la consulenza in materia di diritto del lavoro. Infine, può rappresentare, dietro apposita delega, l’azienda innanzi alla Commissione di conciliazione ex art. 410 c.p.c. o per la Conciliazione monocratica ex D. Lgs. n. 124/2004, presso la Direzione Provinciale del Lavoro. Può patrocinare in commissione tributaria, può redigere perizie d’ufficio o di parte e può fornire consulenza in materia di Sicurezza ed Igiene del lavoro.

6- UFFICIO LEGALE__________________________________________________________________________________________

L’Ufficio legale è un altro dei punti di forza del Sistema ACU poiché ad esso confluiscono tutte le realtà che vi operano per esigenze e richieste diverse ma con la comune necessità di un riscontro puntuale della Norma e delle sue attuazioni. Curato in via principale e volontaria dall’Avv. Antonio Marino trova tra i collaboratori l’avv.ssa Tiziana Cusano, l’avv. Franco Polimeni, l’avv.ssa Marisa Vazzana. In segreteria operano Giovanna Tortorella, Debora Spena ed altri. L’elevata competenza delle professionalità all’interno dell’ufficio permette allo stesso di offrire un Servizio efficiente ed efficace a tutte le realtà del Sistema ed alle Affiliate; l’azione dell’Ufficio è di ampio raggio occupandosi contestualmente e sinergicamente di diritto Commerciale, diritto del Lavoro e Sindacale, diritto Bancario, diritto Assicurativo, diritto Amministrativo, diritto Finanziario e Tributario e Contrattualistica in generale. L’Ufficio è al fianco delle Realtà ACU nei casi di controversie o di contrattazioni o, ancora,  mezzo di consulenza mirata alle varie realtà in base alle specifiche richieste. Si occupa infatti dell’elaborazione di regolamenti e ordinamenti, della stesura e del controllo di contratti e convenzioni, di delibere e protocolli; analizza le problematiche delle strutture sotto il profilo giuridico, comunicando gli aspetti legali e attuando azioni di problem solving per definire le soluzioni più adeguate alle questioni giuridiche. Nel dettaglio supporta le realtà ACU di concerto con gli Uffici Centrali di Ragioneria e Gestione del Personale nelle le seguenti attività:

•gestione dei contratti ed analisi della normativa vigente;

•incarichi professionali e scritture private;

•definizione e stesura atti soggetti a registrazione;

•predisposizione, aggiornamento e attivazione di tutte le procedure interne per gli adempimentisocietari e di controllo (scadenze, libri e scritture obbligatorie, ecc.);

•aggiornamento costante sulla legislazione nazionale, comunitaria ed internazionale, relativa agli aspetti societari;

•rapporti con gli studi notarili per la stipula dei contratti a rogito esterno;

•mantenimento dei rapporti con enti pubblici nazionali e locali e con studi legali per il correttosvolgimento delle pratiche societarie. Inoltre, sempre in linea con la mission del Sistema, l’Ufficio garantisce un proprio settore dedicato esclusivamente alle tematiche sociali. Nello specifico vengono curate la predisposizione preliminare di pratiche relative ad affidi, contributi a soggetti con disagio economico e/o familiare, nonché la consulenza nelle fasi successive presso Tribunali ed enti preposti fino alla conclusione delle pratica in atto. Infine tale ufficio è preposto e disposto anche al “patrocinio a spese dello Stato” a favore di soggetti economicamente bisognosi, per cause civili e amministrative; cause penali e del lavoro; processo di impugnazione del decreto diespulsione di stranieri; ricorsi al Garante per la protezione dei dati personali.

7- AGENZIA PUBBLICITARIA___________________________________________________________________________________

L’Agenzia Pubblicitaria del Sistema cura l’immagine e la promozione del Sistema stesso mediante numerosi canali e strumenti innovativi e d’impatto mediatico efficace. In possesso di Licenza Comunale, n. 108 del 27/10/2005, l’agenzia, che gode al suo interno di un moderno suo Studio Grafico e di un’Agenzia di affari per attività pubblicitaria, grazie ad una strumentazione all’avanguardia, quindi di software ed attrezzature ad hoc, realizza ogni tipo di prodotto grafico, digitale e cartaceo, come siti Internet, brochures, manifesti e volantini pubblicitari, il tutto anche su supporti multimediali. Inoltre è abilitata allo studio, alla progettazione ed alla pianificazione di campagne pubblicitarie per la promozione di nuovi servizi e prodotti e la fidelizzazione della clientela, nonché ricerche di mercato e piani di marketing per tutto il Sistema ACU e i suoi affiliati. L’Agenzia è supportata da professionisti che operano con una mission chiara e condivisa da tutto lo staff aziendale: creare ed attivare un sistema di comunicazione integrato, che sia in grado di diffondere a livello capillare, garantendo visibilità su tutto il territorio e non solo locale, alle imprese del sistema ACU. In questi anni l’agenzia ha realizzato diverse attività che ruotano sempre intorno al proprio oggetto sociale: consulenze pubblicitarie servizi fotografici, stampa tipografica e digitale, servizi per Internet, registrazione domini e montaggi audio-video. La collaborazione con Tv private (TeleReggio), ha consentito all’agenzia di avviare la creazione di spot televisivi.

ALTRI SERVIZI OFFERTI:

•Promozione e Realizzazione Congressi;

•Campagne pubblicitarie;

•Impostazione grafica e stampa prodotti editoriali comprensivi di campagna di diffusione;

•Creazione Immagini Coordinate Aziendali;

•Campagne di Sensibilizzazione;

•Campagna pubblicitarie a tema. Ideazione grafica, stampa, divulgazione e distribuzione opuscolo “ Guida al regalo di Natale”, “Tutto per gli Sposi e non solo”;

•Creazioni e Realizzazioni di insegne luminose;

•Realizzazione Spot pubblicitari.

8- AGENZIA DI VIAGGI________________________________________________________________________________________

Una delle ultime sfide vinte dal sistema A.C.U. è l’apertura dell’Agenzia di Viaggi e Tour Operator. L’Agenzia Viaggi TXT stupisce per le sue proposte, perché elaborate da persone che hanno come missione di vita l’amore nei confronti del prossimo. Essa si fa promotrice di un turismo responsabile e sostenibile, alimentato dal concetto di no-profit. L’agenzia ha come obiettivo la riscoperta delle risorse culturali ed ambientali della nostra amata Calabria e dell’Italia in genere. Il tutto studiato per ogni genere di utenza e di budget, con particolare riguardo alla famiglie con bambini, ai giovani ed agli anziani. Un turismo voluto da chi vive il sociale e la solidarietà quotidianamente, senza riguardi a persone, razze e nazionalità. Nell’ultimo congresso sul Turismo Sociale tenutosi a Rimini proprio a settembre 2010 è stato ribadito che questo «non può essere considerato un turismo di serie B ma un pezzo importante del core business del turismo del futuro, favorendo anche importanti processi di destagionalizzazione» ed anche che «affermare il diritto alla vacanza significa elevare la qualità della vita dei nostri concittadini. Soprattutto in un periodo come quello che stiamo attraversando, che riduce nei Paesi più sviluppati il numero delle famiglie che possono permettersi una vacanza». Su questo concetto si adopera l’agenzia di viaggi del sistema A.C.U., sulla promozione e la conservazione dei nostri territori e delle nostre radici culturali e per rendere ogni soggiorno semplice da gustare e vicino da vivere. Il suo impegno è abbattere quelle barriere visibili ed impalpabili poste tra gli uomini. Inoltre, uno sguardo agli obiettivi formativi e ludico-ricreativi permette all’agenzia di Viaggi di interagire sinergicamente con altre realtà del sistema A.C.U., quali l’Università Popolare di Reggio Calabria, la Cooperativa Pacesalus e la Cooperativa Vitasì per elaborare pacchetti innovativi pensati per l’infanzia e l’età evolutiva. Parchi avventura, fattorie didattiche, percorsi archeologici ed ecologici, centri di esperienzaambientale, sentieri faunistici sono alcune delle proposte mirate a coniugare il fattore esperenziale ed educativo con le esigenze ricreative e ludiche proprie dei percorsi scolastici.L’agenzia di viaggi, infine, organizza itinerari avvalendosi dei migliori Tour-Operators e delle più innovative tecniche di Web Booking, per poter garantire in tempo reale le migliori offerte Last Minute e Last Second.Sempre al fine di agevolare il maggior numero di persone svantaggiate, l’Agenzia di viaggi ACU  ha aderito all’iniziativa dei BUONI VACANZA dello Stato. Nata dunque per elaborare offerte e pacchetti specifici appetibili, concentrati sull’accessibilità, l’Agenzia di Viaggi ACU sta adoperandosi con l’obiettivo primario di permettere a chiunque desideri viaggiare di superare ogni barriera di ordine sociale, culturale, economico, soddisfacendo ogni necessità di sicurezza e di pianificazione.

9- CASA EDITRICE____________________________________________________________________________________________

Come sempre un progetto ha un suo incipit e la Casa Editrice afferente al Sistema ACU ha mosso i suoi primi passi con la pubblicazione della rivista Note DACU, primo progetto editoriale che oggi è divenuto il volano delle attività del sistema. Dalla pubblicazione della rivista alla pubblicazione di manoscritti, il passaggio è stato quasi naturale e necessario, considerata la volontà di pubblicare e diffondere gli scritti del fondatore del sistema ACU, il dottore Gilberto Perri. Le prime pubblicazioni sono state rivolte ad argomenti di carattere spirituale, ovvero dedicati alla Fede Cristiana - “Il Regno di Dio ed i Cristiani in Italia” e “Giustizia e Pace”. Sono stati pubblicati a cura della casa editrice anche il libro “L’Incompresa adozione” di Claudia Napoleoni Amitrano e il libro a cura di Luigi Sisi “l’Internazionalizzazione delle imprese agroalimentari in Calabria”. La casa editrice è associata all’USPI Unione Stampa Periodica Italiana e questo consente di fornire una serie di servizi come ad esempio la consulenza editoriale e l’assistenza amministrativa per le pratiche pubbliche, l’aggiornamento mensile tramite il notiziario USPI. Nel contesto nel quale siamo immersi, fatta qualche eccezione, si annoverano delle filiali di grosse case editrici che hanno sede al Nord oppure alcune agenzie editoriali. Infatti, la Casa Editrice che fa capo al Sistema ACU opera in un mercato vasto e poco radicato sul territorio e che oggi presenta un ottimo humusnell’ottica di uno sviluppo positivo nel tempo. La sua attività prevede, inoltre, la pubblicazione di libri per autori emergenti, romanzi, poesie e saggi, che la stessa sta promuovendo sul territorio anche per gli autori locali, offrendo un servizio completo per la pubblicazione delle opere. Gli autori vengono seguiti passo dopo passo dal manoscritto alla pubblicazione, dal convegno per la presentazione finanche alla promozione del libro. L’ampia e professionale offerta di servizi passa dall’impaginazione, ai servizi di grafica e stampa, chiaramente con tutti i servizi connessi come ad esempio i depositi e l’apposizione dei bollini SIAE, anticontraffazione, il codice ISBN per il riconoscimento mondiale dell’opera, il codice a barre e l’effettuazione di tutte le pratiche SIAE con i regolari depositi legali presso le Biblioteche Nazionali di Roma e di Firenze.

10- “NOTEDACU”_____________________________________________________________________________________________

LA RIVISTA DEL SISTEMA

Oggi viviamo nella società dell’immagine e della comunicazione. Oggi più che mai, un’Azienda per farsi conoscere deve attivare delle strategie di comunicazione e diffusione la cui scelta non può essere lasciata al caso. È proprio in questa ottica che, all’interno del sistema ACU, si è scelto di creare ed attivare uno strumento di comunicazione dalle grandi potenzialità e con un’anima duttile e polivalente: la rivista Note dACU. La Rivista è divenuta negli anni il canale più diretto ed efficace, lo strumento più immediato e tangibile che sta riuscendo a far conoscere sul territorio nazionale, e non solo, lo spirito, i valori fondanti, le azioni tangibili di sostegno e crescita sociale realizzate e sostenute dal Sistema ACU. Le rubriche, gli articoli e gli approfondimenti proposti da Note d’ACU hanno un carattere variegato ed un taglio fresco e diretto, al fine di rendere il periodico “accattivante” e quindi accessibile ad un target vasto e diversificato; si passa infatti dalle Rubriche dedicate al Settore dell’Economia e delle Imprese, agli inserti e approfondimenti dedicati al Settore Turistico, con una particolare e dettagliata attenzione alle bellezze offerte dalla terra di Calabria, fino a giungere a rubriche di costume, cultura e società, il tutto con un occhio attento alla promozione delle aziende aderenti al Sistema ACU. La Rivista, dunque, tra i molteplici aspetti che la connotano, ha dimostrato di avere uno spiccato carattere promozionale tale da divenire volano per la diffusione e pubblicizzazione delle realtà del Sistema ACU e contestualmente periodico di fiducia di sempre più imprese operanti sul territorio, le quali hanno ben compreso l’eco e le ricadute in termini commerciali che può garantire la presenza all’interno di un periodico come Note d’ACU; rivista che riesce a garantire costantemente una tiratura di oltre 5000 copie ed una diffusione capillare e sicura, grazie alla convenzione attivata con il Corriere Postale Pacesalus. Per completare il cerchio della diffusione, la Rivista è anche pubblicata in formato elettronico nell’apposita sezione del sito della Casa EditriceTurismo per Tutti http://www.turismoxtutti.it/notedacu.htm in pdf, liberamente scaricabile ed è richiedibile con apposito forum di registrazione presente nella stessa. Note d’ACU, dunque, nasce delle radici di una vissuta cultura del bene, cresce nell’eden del sistema ACU e continua ad espandersi su tutto il territorio Nazionale.

11- UFFICIO GENERALE DI STATISTICA_________________________________________________________________________

L’ufficio Generale di Statistica è titolare di un mandato ai fini della raccolta di informazioni presso le imprese del Sistema, le famiglie e l’utenza in generale riconducibili ad ACU. L’ufficio, retto da Vittorio Filianoti, raccoglie ed analizza i dati del Sistema. Il suo fine precipuo è quello di mantenere ed accrescere un patrimonio informativo di utilità sociale; lo stesso assicura la tutela della privacy dei fornitori di dati (famiglie, imprese, amministrazioni e altri rispondenti), così come la riservatezza delle informazioni da essi fornite e l’impiego di queste a fini esclusivamente statistici; impegnandosi, altresì, a diffondere le indagini effettuate in maniera obiettiva, professionale e trasparente. L’ufficio svolge la sua attività informativa e di indagine sulla base di adeguate procedure e competenze utilizzando strumenti appropriati sia nella fase di raccolta dati, sia in quella dell’elaborazione, sia, infine, in quella della diffusione producendo, così, al suo interno una banca dati completa di tutte le informazioni relative alle realtà del sistema ACU. Stiamo parlando dunque di una banca dati tale da poter rendere, al bisogno, informazioni e strumenti utili per qualsivoglia richiesta documentale e/o di indagine.

12- UFFICIO DEL PERSONALE E DEI C.V. PROFESSIONALI________________________________________________________

Un’ulteriore funzione strategica all’interno del sistema è rappresentata dall’Ufficio del Personale e della tenuta de C.V. Professionali. L’attività del settore si integra con le attività svolte da altre aziende del sistema, come ad esempio l’Ufficio Progetti, l’Ufficio di Ragioneria e di Consulenza del lavoro. L’ufficio del personale, grazie ad uno staff organizzato che si avvale di sistemi operativi funzionali all’attività e di una organizzazione interna efficiente, conserva e tratta in un apposito archivio sia fisico che informatico, nonché su memoria (CD, pen driver), i curricula di tutti i dipendenti ed i collaboratori che operano nelle diverse aziende del sistema ACU. I dati sensibili sono trattati e conservati nel rispetto della normativa sulla privacy. Il lavoro è caratterizzato da un’attenta e meticolosa attività di monitoraggio del personale che, periodicamente, è inviato a comunicare all’ufficio eventuali variazioni e quindi a provvedere ad aggiornare lo stato del proprio curriculum vitae. Il rispetto e l’esecuzione di procedure condivise all’interno del Sistema dalle realtà ACU che vi operano, ha permesso la realizzazione di una vera e propria banca dati, dove i curricula non sono solamente archiviati e conservati, bensì diventano patrimonio di professionalità e competenze certificate e certificabili, utili ad ogni attività. La loro registrazione è effettuata in base a dei criteri funzionali che consentono una rapidaconsultazione e rintracciabilità delle figure richieste nell’ambito di un progetto e/o di una ricerca di personale e di figure specifiche elaborate a cura dall’ufficio preposto; figure che poi possono essere impiegate in base alle forme contrattuali più idonee all’attività, che vengono valutate e stabilite dalle aziende interessate con il supporto e l’ausilio del preposto Ufficio Centrale ACU di Consulenza del Lavoro. La correttezza e trasparenza gestionale è garanzia della funzionalità del Sistema, dove, in maniera celere ed efficiente, i vari uffici ed aziende interessati dialogano ed integrano le loro attività al fine di produrre un ottimo servizio/prodotto. Un database è dedicato anche alle richieste di collaborazione presentate da soggetti che sono simpatizzanti del Sistema del quale hanno sentito parlare, ne hanno compresa la forza e le potenzialità e desiderano collaborare con lo stesso. Inoltre, l’Ufficio del Personale di occupa di filtrare e poi comunicare all’Ente di formazione Unipace, le richieste di formazione e/o di aggiornamento delle competenze che vengono individuate come necessarie e/o insufficienti presenti all’interno delle aziende del Sistema. Un sistema integrato e funzionale, che riesce a valutare ed intervenire su ogni aspetto della gestione aziendale, partendo dal cuore di ogni attività: le risorse umane e professionali.

13- CALL CENTER____________________________________________________________________________________________

Ormai da qualche anno si è aggiunto al novero dei Servizi Centrali ACU, un moderno e funzionale Call Center che rappresenta il valore aggiunto del Sistema, in quanto strumento che meglio e più di ogni altro si presta a trasformare l’impresa da prodotto-centrica a cliente-centrica. Il Call center di ACU è riuscito a connubi are tecnologia e valorizzazione delle risorse umane. Infatti se da una parte dispone di una logistica moderna, con n.9 postazioni e software di gestione tra i più sofisticati, è altresì vero che solo attraverso un’effettiva valorizzazione delle risorse che in esso vi operano, si è riusciti a collezionare numerosi ed importanti successi.Lo staff giovane, motivato e formato, che in questi anni è riuscito ad immettersi sul mercato e ad essere operativo grazie alla professionalità dimostrata nella cura e nell’attenzione prestate al cliente; garantisce la realizzazione di un’attività trasversale e funzionale a tutte le attività del Sistema. Il Call center è infatti il fulcro dell’attività di marketing indispensabile in ogni azienda, il cui obiettivo è la promozione delle attività delle imprese; infatti è un canale pubblicitario diretto e d’impatto che permette il feedback immediato e le attività di customer satisfaction, ovvero le indagini approfondite per misurare la soddisfazione e la fedeltà dei clienti; attività che distinguono unimpresa attenta alla propria clientela. Inoltre lo stesso sistema ACU promuove corsi di formazione volti a professionalizzare i giovani che desiderano inserirsi nel mondo del lavoro, nell’erogazione di tali servizi:

ALCUNI DEI SERVIZI OFFERTI

-Servizio Call Center per Campagne pubblicitarie e per propagande Elettorali;

-Acquisto numero verde e gestione servizio – Progetto PIT NUOVE TECNOLOGIE;

-Campagne pubblicitarie “Tutto per gli Sposi e… non solo” anni 2008 e 2009;

-Campagne di Promozione Corsi di Formazione;

-Campagna teleselling servizi di telefonia operatori nazionali (3, Wind, Vodafone).

14- UFFICIO DI CONTROLLO DELLA GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE AZIENDALE ALLE IMPRESE DEL SISTEMA_________

Controlla la gestione delle imprese ed effettua verifiche preventive di bilancio al fine di armonizzare gli atti in attesa della chiusura annuale. Maggiore impegno è nel mese di ottobre al fine di valutare fornire giusta consulenza aziendale. Inoltre, all’ufficio è attribuito il compito di controllare e rilevare l’andamento delle realtà del Sistema, sotto il profilo formale e comportamentale, attraverso la pianificazione e realizzazione di periodiche verifiche in ordine alla reale situazione organizzativa, procedurale ed operativa delle Realtà ACU. Dal punto di vista operativo, le attività di competenza dell’Ufficio sono:

•controllo sul rispetto dei principi di trasparenza, legalità ed eticità del Sistema e sull’applicazione  delle procedure in esso previste da parte delle imprese ACU. L’attività in oggetto avviene tramite indagini conoscitive interne, verifiche mirate su atti, operazioni, accesso a tutta la documentazione aziendale necessaria, nonché tramite tutti gli atti ritenuti idonei alle verifiche, nel rispetto della normativa ed informando le funzioni coinvolte. Le verifiche sono poi oggetto di apposito reporting ai soggetti destinatari;

•verifica periodica dell’adeguatezza del Modello ACU in ordine alla sua reale capacità di produzione e rispetto delle regole in materia, tramite ad esempio la revisione periodica delle aree di rischio, la verifica della completezza delle procedure aziendali, l’analisi delle modifiche nei processi, ecc.;

•attività propositiva e consultiva su misure di prevenzione del rischio nei confronti degli organisociali o delle funzioni aziendali in grado di garantirne l’applicazione, in merito a modifiche/aggiornamento al Modello ACU, emanazione di direttive aziendali per disciplinare le attività lavorative, ecc.

•coordinamento con altre funzioni aziendali o con gli organi sociali in modo da consentire una

compartecipazione trasversale di tutta l’azienda nel garantire l’efficacia del Modello applicato;

•monitoraggio della formazione periodica attivata in azienda e della chiarezza e trasparenzadell’informazione, ad esempio verificando la diffusione tramite pubblicazione in rete del Modello, concordando il piano di formazione relativo e controllandone l’esecuzione periodica, monitorando l’adeguata divulgazione di organigramma, funzionigramma, ecc. Il tutto perché il Sistema ACU nasce e cresce nel pieno rispetto delle leggi e dell’etica cristiana, adoperandosi a garantire al suo interno l’integrità e correttezza dei comportamenti di coloro vi che operano a partire dai soci, passando per gli amministratori, i dipendenti e tutti coloro che a vario titolo lavorano per conto e con ACU (quindi collaboratori esterni, consulenti, fornitori, ecc.). L’Ufficio di Controllo aiuta dunque ogni appartenente al Sistema ACU al fine di promuovere e garantire l’impegno di tutti ad operare nel rispetto integrale ed incondizionato della normativa e dei regolamenti vigenti, in ogni contesto geografico ed ambito di attività, a tutti i livelli decisionali ed operativi, con correttezza,riservatezza ed imparzialità.

15- UFFICIO CENTRALE DELLA MODULISTICA E DEGLI ATTI GENERALI_____________________________________________

All’interno del sistema ACU ed in presenza, quindi, di variegate tipologie di imprese e realtà ad esso connesse, acquisisce fondamentale importanza la presenza di una struttura specifica volta allo sgravio e snellimento burocratico, necessario al miglioramento ed implementazione dell’attività lavorativa di ciascuna realtà. E’ chiaro infatti, che in ogni ambito di impresa operante in ACU vengano svolte diverse tipologie di attività ma per ognuna è necessaria una predisposizione di atti e modulistica generali e specifiche, utili per lo sviluppo delle specifiche attività e all’implementazione dei settori d’impresa. Il ruolo dell’ufficio modulistica ed atti generali è quello di predisporre per tutte le realtà del Sistema formati informatici e cartacei di modulistica generale e specifica, adeguata e funzionale da utilizzare per le varie procedure che caratterizzano i processi aziendali. A tal proposito, obiettivo dell’Ufficio Modulistica è quello di rendere i vari modelli il più utili, uniformi ma nel contempo flessibili, in grado di snellire le procedure aziendali interne, gli scambi interaziendali e i rapporti con i clienti/utenti e le istituzioni preposte. Tutto ciò al fine di migliorare ed implementare:

- l’organizzazione gestionale;

- l’efficienza e l’efficacia amministrativa;

- l’ottimizzazione dei tempi;

- l’abbattimento degli sprechi; ed in infine, ma non per ultimo, garantire la trasparenza delle attività/azioni, principio fondamentale su cui si fonda e vive il Sistema ACU. L’impegno profuso in questa direzione e concretizzato in questo ulteriore Servizio Centrale, come sempre ha come ultimo beneficiario non solo la stessa impresa bensì, anche e soprattutto, il cliente/utente finale.

16- ENTE DI FORMAZIONE_____________________________________________________________________________________

La formazione, l’aggiornamento del personale, la qualificazione e riqualificazione, tutti concetti che fino a qualche anno fa erano un optional, oggi sono divenute una necessità. A fronte di un mercato sempre più concorrenziale, con performance richieste, in termini di servizi e prodotto, sempre più alte, la parola d’ordine per non soccombere e per poter continuare ad essere presente sul mercato è formazione. Il sistema ACU si avvale, al proprio interno, dell’Ente di formazione Università Popolare, organismo affiliato alla CNUPI, che si interfaccia con le diverse realtà che fanno parte del sistema e, in base alle esigenze che le aziende riscontrano al proprio interno; l’ente di formazione, mette in campo le proprie professionalità che, di concerto con il responsabile aziendale, provvedono a pianificare i corsi ed i percorsi di formazione partendo dal primo ingresso, passando per la formazione continua fino a giungere alla riqualificazione. La Struttura di Formazione Centrale ACU, di concerto con le varie realtà del Sistema e con il supporto dell’Università Popolare UNI.PACE, organizza corsi e attività formative per favorire l’ingresso nel mondo del lavoro di giovani e adulti, per qualificare maggiormente coloro che già lavorano e per aggiornare il personale delle aziende. Promuove, inoltre, attività di ricerca e divulgazione, convegni e seminari, progetti nazionali e comunitari in collaborazione con altri enti, imprese, associazioni, università ed istituzioni. Le aziende e gli operatori del settore trovano presso l’Unità di Formazione Centrale ACU la risposta al loro bisogno di formazione continua e di aggiornamento con corsi brevi specialistici, corsi a qualifica seminari di studio, attività formative full-immersion, corsi di alta specializzazione. La sede dell’Ente a Reggio Calabria, via Scacchieri n. 5 località Gallico, è dotata delle più moderne tecnologie multimediali e di videoconferenza e di confortevoli servizi logistici, in modo da creare un ambiente stimolante ed ottimale per la formazione. La formazione è alla base di qualsiasi impresa perché il dilettantismo ha ormai fatto il suo tempo e ACU desidera distinguersi sul mercato non solo per la costellazione di imprese integrate che vi operano ma anche per la professionalità e competenza del personale, l’innovazione delle procedure e dei procedimenti; il tutto è la risultante della formazione che nel Sistema ACU rappresenta una priorità ed una costante.

17-UFFICIO DI CONSULENZA AZIENDALE PER LA QUALITÀ E LA PRIVACY__________________________________________

All’interno di un Sistema “Retto e Corretto” non poteva non esistere un supporto funzionale alle realtà ACU che fosse in linea con la normativa vigente in termini di Privacy e che ponesse attenzione all’ambito Qualità. Da qui l’esigenza di un ufficio in ACU prioritariamente preposto al servizio di consulenza e supporto alle realtà del sistema, che ne attingono risorsa vitale ai fini della predisposizione e realizzazione di atti oggi necessari per la perfetta e sicura gestione di un’impresa.

AREA PRIVACY: Il Sistema ha voluto ampliare la rete dei servizi centrali con la costituzione di uno staff competente e professionale che offre al mondo imprenditoriale assistenza, consulenza, servizi di formazione ed informazione nonché il supporto professionale necessario per affrontare, risolvere e gestire nel tempo tutte le problematiche connesse al tema della “Sicurezza dei dati personali”. Sin dall’anno 2006, l’Ufficio Privacy provvede ad adeguare tutte le imprese del Sistema negli aspetti: logici, informatici e fisici. Nel corso degli anni ha acquisito esperienza, professionalità e competenza messe costantemente al servizio dei clienti. Grazie alla forte motivazione che anima tutti gli operatori di ACU, l’Ufficio Privacy che ha iniziato la propria attività nel sistema, ha allargato i suoi confini ed oggi offre i suoi servizi in tutto il territorio provinciale. L’Ufficio provvedead adeguare la rete informatica interna e dei software applicativi; in particolare, realizza il Documento Programmatico della Sicurezza – DPS -, predispone la modulistica per le informative e le lettere di incarico, fornisce le attrezzature informatiche e idonee per la conservazione ed il trattamento dei dati personali, organizza i piani per la formazione obbligatoria, in collaborazione con l’Ente di Formazione di ACU, l’Università Popolare Uni Pace. Ogni incarico viene affidato ad un singolo professionista che cura in prima persona i rapporti con il cliente. Il lavoro di analisi e studio è svolto in team; il professionista che esegue il lavoro approva il risultato dello studio comune ed assume la responsabilità dell’incarico. Infatti, il personale professionalmente qualificato e diversificato dell’Ufficio Privacy, non si limita solo alla redazione del DPS per ogni singola realtà bensì svolge anche attività di supporto e consulenza per tutte le esigenze e/o chiarimenti esplicative dello stesso.

AREA QUALITÀ: Per A.C.U. l’impegno per la qualità è un valore fondamentale, da qui l’istituzione di un nuovo Ufficio Centrale, una struttura organizzativa interna da poco avviata che garantisce consulenza di carattere generale in tema di Sistemi Qualità e Direttive Comunitarie, Check-up aziendali, consulenza personalizzata volta allo sviluppo del Sistema Qualità in Azienda (Serie UNI EN ISO 9000), progetta e realizza tutta la manualistica necessaria all’azienda per ottenere la certificazione di qualità, assistenza per la certificazione, formazione sulla Qualità, individuazione ed avvio pratiche per l’accesso a possibili finanziamenti, convenzioni con Enti di Certificazione. L’Ufficio Qualità svolge, all’interno del Sistema, una funzione di controllo, monitoraggio, revisione di tutti i processi aziendali attivati, organizzativi, amministrativi, comunicativi; controlla l’applicazione delle procedure di ogni azione, effettua monitoraggio sugli effetti di tutte le operazioni svolte in Azienda, indica eventuali azioni correttive ove risultino carenze e/o inadempienze. L’Ufficio Qualità è una struttura neutrale, non coinvolta nelle scelte di indirizzo della Direzione Aziendale, ma garantisce una costante opera di controllo e di conseguente autovalutazione dei processi in atto.

18-COMMISSIONE PER LA PREGHIERA CONTINUA E BENEDIZIONE AL LAVORO_____________________________________

A richiesta di molti operatori viene istituita una commissione di preghiera per portare alla presenza del Signore le difficoltà e le problematiche di ogni impresa che richiede il servizio. Con essa vengono sostituiti i maghi, gli amuleti, gli indovini e quant’altro viene offerto dal mondo delle tenebre. «Non deve un popolo consultare il suo Dio? Deve forse rivolgersi ai morti per conto dei vivi?» Isaia 8:19. Assistiamo ad un proliferare di medium e maghi che, come dice il Signore in Isaia, sussurrano e bisbigliano. Troppi uomini affidano i loro beni ed il loro destino alle forze del male, senza ricordare o disconoscendo il “consiglio” divino di consultare Dio nel giorno del bisogno e nella richiesta di protezione e prosperità delle proprie opere. Il Sistema ACU, che nasce e vuole vivere secondo il consiglio della Parola di Dio, l’unico vero, giusto e buono per tutti gli uomini, anche in quest’ambito applica le regole del Regno di Dio e non quelle delle mode degli uomini, affidando la buona riuscita delle proprie imprese a Colui che è il Re dei re ed il Signore dei signori: Gesù Cristo. La Commissione è impegnata nel sostenere le realtà ACU con il potente mezzo della preghiera, risorsa “immateriale” ma che, come diceva San Paolo nelle sue epistole, è più importante di ciò che si vede. Ecco svelato il valore aggiunto del Sistema ACU: la preghiera quale sostegno all’operare; il confidare in Dio mentre ci si affatica con le proprie opere «invano si affaticano gli edificatori, se il Signore non edifica la casa» conferma il Salmo.Ecco, noi di ACU applichiamo per i bisogni delle nostre realtà la Parola di Dio che sappiamo essere veritiera e sappiamo che il Signore Gesù Cristo è il “Socio fondatore delle ns imprese” ed è e sarà sempre, per mutuare il gergo imprenditoriale, “il Socio di maggioranza” delle nostre realtà, Colui che guida i nostri passi. La Commissione dunque applica pedissequamente il Salmo 50 versetto 15 «invocami nel giorno del tuo bisogno, Io ti libererò e tu mi glorificherai». Confermiamo che nelle nostre imprese continuiamo a vedere l’intervento di Dio in ogni azione ed in ogni bisogno, continuando non solo a perdurare, in un ambiente così ostile e desertico qual è quello del sud d’Italia ed in particolare della sua zona maggiormente depressa, Reggio Calabria. Le nostre imprese crescono e prosperano ogni giorno di più, permettendoci di glorificare Colui che è al nostro fianco in questa impresa, Colui che è il fine di ogni nostra opera, Colui che sostiene il Sistema ACU: il Signore Gesù Cristo.  

19-UFFICIO CENTRALE DI CONSULENZA INFORMATICA___________________________________________________________

Punta di diamante del sistema ACU per efficienza e tempestività operativa, è l’Ufficio Centrale di Consulenza Informatica, strumento a servizio di tutte le realtà allo scopo di sanare e risolvere in tempi brevi tutte le problematiche relative alle attrezzature hardware e software in dotazione alle singole attività del sistema. Tale Ufficio, grazie alla professionalità ed efficienza del personale altamente qualificato che vi presta servizio, svolge un ruolo fondamentale all’interno del sistema ACU grazie anche alla sollecitudine con cui presta la propria opera al momento del bisogno, che può essere sia di natura tecnica (malfunzionamento di Pc e/o attrezzature tecniche) che di natura logistica. L’impegno, giornalmente garantito a 360 gradi, dell’ufficio di consulenza informatica consiste nel mantenere il corretto funzionamento dei Pc e/o ripristinarlo in caso di guasti o anomalie, nonché nell’installare, al bisogno, hardware e/o periferiche aggiuntive ed, infine, nel fornire supporto tecnico di base per i software utilizzati dalle singole realtà del sistema ACU. Inutile precisare, quindi, l’importanza che tale ufficio riveste all’interno di un sistema produttivo dove ogni realtà è individuale ma complementare alle altre. Nel caso specifico si tratta di uno strumento indispensabile e fondamentale per il buon svolgimento lavorativo delle attività.

20-IMPRESA EDILE___________________________________________________________________________________________

Ogni tipo di lavoro edile proposto dalle varie realtà viene svolto dall’impresa edile Sela. L’Impresa Edile del Sistema ACU è una realtà particolarmente attiva e dinamica. Negli anni questa parte fondamentale del sistema ACU ha svolto la propria attività eseguendo lavoririconosciuti per solidità, professionalità e competenza. Da subito si è distinta per i suoi interventi primariamente nelle opere a sfondo sociale, come gli Ostelli della Gioventù Emmaus e Bethel o il Centro Sociale I.P.F. Onlus di Catona – RC. In particolare, durante la costruzione degli Ostelli della Gioventù, l’impresa batté il record di tempo di edificazione, che non ha precedenti per quanto riguarda una realizzazione del genere. In pochi mesi mise in atto tutte le sue professionalità e risorse per compiere un’impresa a dir poco impossibile quando il committente, stretto dalla scadenza nei confronti degli enti preposti, dispose la termine de lavori in tempi brevissimi. La grinta, la fedeltà e la determinazione di tutti i lavoratori e collaboratori impegnati sono stati quel valore aggiunto inestimabile. Infatti, il punto di forza dell’impresa è dato dal desiderio dei suoi collaboratori di adempiere alle finalità preposte dal fondatore Dr. Gilberto Perri, che è quella di far conoscere anche nell’ambito edile la testimonianza del lavoro dei cristiani; lavoro onesto e incessante in un territorio necessitante di modelli fidati. L’impresa segue l’intero iter costruttivo, dalla progettazione alla realizzazione chiavi in mano dell’opera, costituendo un edificante punto di riferimento per coloro che richiedono qualità, pregio e durabilità. I materiali utilizzati sono di altissima qualità, il personale per la messa in opera è estremamente qualificato e vanta esperienza decennale. Così anche gli impianti, da quello elettrico a quello idrico sanitario, prima della loro realizzazione, vengono definiti e progettati da professionalità qualificate in materia. L’impresa, altresì, non può venire meno all’uso delle tecnologie e materiali per il rispetto dell’ambiente, usando prodotti ad elevata biocompatibilità; ponendo attenzione all’ottimale realizzazione degli isolamenti termici ed acustici fino a giungere all’installazione di caldaie a condensazione a basso consumo energetico. In conclusione, l’Impresa Edile ACU è impegnata ad essere protagonista nello sviluppo edilizio del Sud d’Italia partecipando all’espansione urbana delle nostre città in modo regolato e corretto; costruendo in modo sostenibile, esteticamente attento e funzionalmente razionale al fine di aumentare la qualità di vita e permettere di vivere sempre di più in un ambiente sano e migliore per le nuove generazioni. 

COORDINAMENTI____________________________________________________________________________________________

Il Sistema si avvale di tre coordinamenti mediante i quali vengono riassunte le direttive e le verifiche delle strutture operative e dei servizi centrali.

1. COORDINAMENTO GESTIONALE

2. COORDINAMENTO DATI STATISTICI

3. COORDINAMENTO ETICO

COORDINAMENTO GESTIONALE_______________________________________________________________________________

Il Coordinamento gestionale armonizza la funzionalità delle aziende, si avvale dei servizi centrali e da disposizioni e direttive scritte di tipo generale e specifico. Dispone le verifiche e chiede relazioni per fornire dati importanti alle scelte politiche del Sistema.

COORDINAMENTO DATI STATISTICI____________________________________________________________________________

Si avvale dei dati di ogni struttura e servizio, li raccoglie e li analizza per dare elementi certi alla guida Politica del Sistema.

COORDINAMENTO ETICO_____________________________________________________________________________________

Controlla la questione etico morale del personale e delle strutture del Sistema affinche tutti vivano il rispetto della legge, della legalità e del timore di Dio.

 CONCLUSIONI_______________________________________________________________________________

I servizi centrali rendono più unite le realtà Associate e creano nel proprio interno una spinta coalizzante. ACU è un piccolo seme in crescita, come altri ne sono nati e molti altri potranno nascere. La forza che ci muove è la “comunione cristiana”, fatta di collaborazione, di unità di visione e di intenti, di comprensione, di perdono, di fedeltà e di ogni altro valore insito nella vita cristiana.   Col modo di vivere e di operare cristiano, si potranno superare con facilità tutti quegli ostacoli che si frappongono per impedire la crescita funzionale e la proficuità delle azioni imprenditoriali.  Siamo certi che, alla “comunione” lavorativa dei credenti, Dio non mancherà di dare la Sua benedizione e la Sua protezione.  A noi di ACU resta la certezza di lavorare, in primo luogo, per la manifestazione dello Spirito cristiano che ci anima e poi anche per il profitto dei lavoratori e per l’utile dell’impresa.  Non saremo mai soli. La preghiera di un gruppo di fedeli si eleva ogni giorno al Signore per la protezione e la benedizione divina su ACU e su ogni realtà lavorativa ed imprenditoriale associata al sistema. Per poter partecipare al sistema occorre presentare una domanda compilando l’apposito modello.